Vi è mai capitato di chiedervi se qualcuno di vostra conoscenza  quando parlate abbia problemi di comprensione oppure stia facendo apposta a mostrarvi di non capire?

A me ultimamente capita spesso e la cosa mi dà grandemente sui nervi…. Insomma: si spiegano le questioni 1, 2, anche 3 volte portando esempi e addirittura prove nero su bianco…. e la risposta che si ottiene è sempre…. ” Aaaah! Non avevo capito. Ma ne sei sicura??? Hai verificato bene?”

Accidenti: quando vi sono prove nero su bianco come si fa a non capire? Più che produrre documenti ufficiali al/alla diretto/a interessato/a…… cos’altro si dovrebbe fare, secondo voi?

Forse questa persona non è che “non capisca”… mi sto convincendo sempre di più che NON VOGLIA CAPIRE !

E quanto sopra, non so a voi per esperienza personale ma a me…. da altamente sui nervi!